Viaggiare: lo spazio di una vacanza

Palenque in Chiapas: l'alba dei Maya finirà nel 2012?

Scritto da Francesca Romana Alegi • Martedì, 14 luglio 2009 • Categoria: Messico



Il "tempo del non tempo" per i Maya non è né il giorno né la notte ma l'alba! Questo meraviglioso popolo aveva capito che, come la Terra
gira intorno al Sole, così tutto il sistema solare gira intorno alla galassia: il calendario Maya, quindi, non è composto da 365 giorni  ma dal tempo di una galassia formata da 25.625 anni




Gli ultimi 13 anni dell'era galattica iniziano nel 1999 e terminano il ... 21 dicembre 2012! Quest'ultimo sarà l'anno in cui avrà fine la ed ultima Era Cosmica, quella dell'Oro
.


Fatto non del tutto rassicurante visto che noi viviamo nel periodo in questione!
E ... cosa succederà?


 

Apparirà un asteroide che sarà molto dannoso per l'umanità. Nel caso che ciò avvenisse gli inglesi e gli americani, già sarebbero pronti con una "task force" a contrastare l'asteroide con dei missili in grado di distruggerlo.


I Maya sostenevano che le 5 Ere Cosmiche dell' Acqua, dell'Aria, del Fuoco, della Terra e dell' Oro (
corrispondenti a 5 differenti civiltà) sarebbero terminate a seguito di catastrofici sconvolgimenti ambientali. La 1°Era, quella dell'Acqua, secondo alcuni studiosi,  fece scomparire Atlantide. In prossimità della loro fine la Terra avrebbe subito un "resettaggio".

La scomparsa delle prime 4 Ere sarebbe stata causata  dall'inversione ciclica del campo magnetico terrestre rispetto al piano dell'ellittica del sistema solare. Lo spostamento dell'asse stravolge il clima e, se ciò fosse accompagnato anche da un cambiamento nella velocità di rotazione, molte specie di animali scomparirebbero, così come molte civiltà. Lo storico Velikvosky, nel suo libro "Earth in Upheaval", descrive ampiamente gli scenari apocalittici che tali inversioni provocano.

Il calendario non voleva stabilire con precisione le date degli avvenimenti: lo scopo, piuttosto,  era quello di raccordare le azioni degli uomini e dei capi Maya con tutto il movimento dell'universo.



Il "tempo del non tempo" mi fa pensare al Chiapas, nel profondo sud del Messico, regione che tuttora risente degli straschichi delle rivolte zapatiste di fine anni '90, a favore delle popolazioni indigene. Proprio in questa zona, su di un'area di 15 km quadrati, sorge il sito archeologico di Palenque. Non tutti i 500 edifici  che lo compongono sono stati riportati alla luce...



Tra il 600 e l'800 d.c. questa città raggiunse la sua massima fioritura, diventando la capitale e l'essenza della regione! La maestosità  dei suoi monumenti, nel bel mezzo della foresta tropicale, mette in risalto, come per Tulum, la perfetta simbiosi tra cultura e natura!

La storia di Palenque è scritta tra le sue opere architettoniche, sotto forma di bassorilievi e di geoglifi. E' la capitale dello "stucco", materiale che si è conservato grazie all'umidità della foresta  tropicale.

Il Tempio delle Iscrizioni, piramide di 8 piani e 25 metri di altezza, racchiude la cripta funeraria di Pakal,  re e costruttore dell'antica capitale, il cui scheletro è stato trasferito a Città del Messico. Il Palacio ed il Museo archelogico del sito ed ancora ... Il Gruppo della Croce (formato da 4 templi) che onora Chan Balum, figlio di Pakal.



Ed è proprio "il tempo del non tempo", l'alba dei Maya che risveglia in me il ricordo di questo magnifico sito. Visitare Palenque così presto al mattino presenta il doppio vantaggio di non essere troppo affollato dai numerosi turisti e di non soffrire il caldo umido del sole cocente di mezzoggiorno!

In più aggiungiamoci i suoni della foresta al suo risveglio ...

ma come si può non adorare il Messico?

:-)





5343 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. the sculptures looks different....

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA