Viaggiare: lo spazio di una vacanza

Mauritius: riconoscimenti e festeggiamenti, nell'attesa dell'imminente competizione di Triathlon!

Scritto da Francesca Romana Alegi • Sabato, 9 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Mauritius


L'Isola di Mauritius è la vincitrice del premio 2010 Best International Island Destination nel Commonwealth International Travel Mart (CITM), una delle più importanti fiere internazionali del turismo, che si è tenuta a New Delhi lo scorso agosto.

Il CITM è un importante momento di incontro e scambio culturale che raggruppa, sotto la stessa egida, le destinazioni turistiche di parte del Commonwealth e degli Stati Indiani.

Il riconoscimento dimostra, ancora una volta, come il fascino di Mauritius mantenga alto l’interesse nei confronti della destinazione!

Le Saint Géran

L'hotel One & Only Le Saint Géran, situato nella penisola di Belle Mare (sulla costa occidentale) ha in programma, tra il prossimo 24 e 29 ottobre, un ricco calendario di eventi speciali, che esalteranno le eccellenze di questa struttura alberghiera. Del resto non si possono non celebrare i suoi primi 35 anni di attività!

Le Saint Géran

I festeggiamenti culinari, ad esempio, si apriranno in grande stile con la Wine Dinner presso il ristorante Spoon des Iles dello chef Alain Ducasse e con una cena di gala al Raasoi by Vineet, il ristorante aperto 3 anni fa all’interno del prestigioso resort che ha, alla sua guida, il primo chef stellato indiano: Vineet Bhatia.

Le celebrazioni comprenderanno poi feste alla romantica luce della luna piena, musica dal vivo, BBQ in spiaggia, spettacoli pirotecnici e ancora tornei di golf e tennis.

Le Saint Géran, il cui nome deriva dallo spettacolare relitto che dal 1744 è custodito nelle acque della laguna, è stato inaugurato da Sir Seewoosagur Ramgoolam il 20 ottobre 1975.

Le Saint Géran

Con la sua apertura l'albergo ha contribuito negli anni allo sviluppo dell’industria turistica di Mauritius, entrando nel 2003 a far parte del gruppo one only resorts.

ma l'evento forse più atteso, nel prossimo mese di novembre,  è quello riguardante tutti gli appassionati di sport ...


>>Continua a leggere "Mauritius: riconoscimenti e festeggiamenti, nell'attesa dell'imminente competizione di Triathlon! "

7377 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Mauritius: il mare nel cuore, tra eventi appassionanti ed esclusivi ...

Scritto da Francesca Romana Alegi • Giovedì, 28 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Mauritius

Le spiagge candide e le lagune cristalline a Mauritius sono una realtà. Come la passione per il mare. Allora, oltre ad ammirarlo sorseggiando un drink sdraiati sulla chaise longue di un resort da favola, vivetelo “alla mauriziana”, grazie a una serie di eventi esclusivi e appassionanti che hanno proprio il mare nel cuore.

La regatta è un evento sportivo e culturale unico per l’isola. Si tratta di una competizione tradizionale di piroghe mauriziane che si svolge nelle acque trasparenti della laguna di Mahébourg.

Questo evento è un modo davvero speciale per scoprire la bellezza dell’Oceano indiano insieme alla storia e alla cultura dell’isola. Le piroghe utilizzate sono, infatti, quelle costruite tradizionalmente dagli antichi abitanti dell’isola.

Le prime regate di questo tipo ebbero luogo proprio nella baia di Mahébourg, fin dall’arrivo degli olandesi, nel 1598. La tradizione fu portata avanti fino al 1810, anno della grande battaglia di Grand Port in cui i francesi sconfissero in queste acque la marina inglese. Nel 2008 l’usanza è stata ripristinata, con grande entusiasmo tanto dei locali che dei visitatori. Una decisione intelligente che unisce l’amore per la cultura creola e il grande rispetto per l’ambiente, due degli elementi che rendono Mauritius un luogo unico al mondo.


Per chi ama la pesca d’altura, invece, l’appuntamento è dal 25 febbraio al 3 marzo, per la nuova edizione della prestigiosa Marlin World Cup. Una competizione tag&release che si svolge al largo delle coste occidentali e meridionali dell’isola, considerate una delle zone migliori al mondo per questo tipo di pesca. 

L’evento appartiene all’IFGA Offshore Championship circuit, un prestigioso circuito internazionale. Il vincitore della tappa mauriziana acquisirà anche il diritto di partecipare al Campionato mondiale che si terrà nel maggio 2011 a Cabo San Lucas, in Messico.

Equipaggi provenienti da tutto il pianeta si sfideranno cercando di aggiudicarsi la preda più ambita: il black marlin. Dal 2010 la Marlin world cup torna alle origini, ospitata di nuovo dall’hotel La pirogue, recentemente riaperto dopo significativi lavori di ammodernamento. Oltre all’esperienza unica di pescare in queste acque, la competizione è anche l’occasione per gustare l’allegria mauriziana nelle serate di festa per celebrare gli equipaggi vittoriosi.



>>Continua a leggere "Mauritius: il mare nel cuore, tra eventi appassionanti ed esclusivi ..."

8317 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Mauritius e Golf: un Green da VIP

Scritto da LDN - 100viaggi • Giovedì, 12 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Mauritius

Splendidi tracciati immersi in una natura incontaminata e con un servizio a cinque stelle.
Facile capire perché campioni del golf e bei nomi del cinema e dello spettacolo scelgono Mauritius per mettere alla prova il proprio swing.

Se anche voi amate questo sport, sull’isola avrete la possibilità di esercitarvi su bellissimi green o di vedere all’opera i professionisti della disciplina durante una stagione ricca di eventi.

Si inizia il 29 novembre con l’Heritage Air Mauritius golf festival, ospitato, fino al 6 dicembre, dall’Heritage Awali golf and Spa resort.
Siamo ormai alla quarta edizione dell’evento organizzato nel cuore della meravigliosa tenuta di Bel Ombre.

Il tracciato, par 72, disegnato dal noto Peter Matkovitch, si snoda tra distese verdi dolcemente ondulate, laghetti e corsi d’acqua, con una straordinaria veduta della laguna meridionale, e integra il castello di Bel Ombre, da cui il nome di Golf du Château, e il parco circostante.


>>Continua a leggere "Mauritius e Golf: un Green da VIP"

10592 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L'Isola di Rodrigues: una bellezza poco conosciuta ed ancora intatta, tra natura e cultura creola!

Scritto da Francesca Romana Alegi • Lunedì, 26 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Mauritius


Un paradiso che attende i suoi visitatori con spiagge di una bellezza incredibile, coste ancora intatte, mille occasioni di sport acquatici e di escursioni, un'atmosfera autentica che si è conservata proprio grazie alla lontananza dalle rotte turistiche consuete: situata a 560 chilometri da Mauritius, cui è collegata da un volo giornaliero Air Mauritius e da tre passaggi marittimi settimanali, l'isola di Rodrigues è un mondo incontaminato tutto da scoprire.

La barriera corallina, che la circonda quasi interamente, forma una splendida laguna color turchese ideale per appassionati che vogliano ammirare le bellezze dei fondali, con le più diverse varietà di pesci, tartarughe e magnifiche gorgonie colorate al largo di Point Coton, Pointe Roche Noire, Pointe Palmiste e Baladirou, nei pressi di Pointe aux Cornes.

Bianche spiagge
da sogno caratterizzano le coste di Rodrigues: Pointe Coton, St. François, Baladirou e Petit Gravier sono tra i lidi più spettacolari. La costa sudorientale offre occasioni da non perdere a chi ama windsurf e kitesurf, grazie a una laguna di oltre 200 chilometri quadrati (il doppio dell'isola stessa!) e al vento costante.


Chi poi vuole unire la vacanza attiva alla scoperta delle tradizioni dell'isola potrà vivere un'esperienza unica con una battuta di pesca a bordo delle tipiche piroghe a vela che gli abitanti ancora oggi utilizzano per solcare il mare.

Innumerevoli opportunità di natura e sport vengono offerte anche dall'entroterra, dove è possibile compiere escursioni a piedi e in mountain bike fra foreste di mangrovie, appezzamenti terrazzati e piante autoctone frutto di una tenace opera di salvaguardia dell'ecosistema: fra le zone più belle quella intorno a Mont Limon e Mont Maturin, che offre una splendida vista dall'alto sull'isola.


>>Continua a leggere "L'Isola di Rodrigues: una bellezza poco conosciuta ed ancora intatta, tra natura e cultura creola!"

5810 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Maurituis: una festa lunga un anno! [Tutto il 2009]

Scritto da LDN - 100viaggi • Lunedì, 9 marzo 2009 • Commenti 0 • Categoria: Mauritius

Avete mai assistito ad un festival lungo un anno? All'isola di Mauritius è possibile grazie alla moltitudine di eventi, feste e ricorrenze tutte concentrate in un anno.

Inutile ricordare lo splendore di questa destinazione, un cuore pulsante verde, le sue spiagge incantate, l’ospitalità e la gioia di vivere degli abitanti dell’isola ormai entrati nella leggenda. Ma in questa terra da sogno c’è molto di più.

Che siate già rimasti stregati dal fascino di Mauritius o che abbiate deciso solo ora di concedervi questo piacere per la prima volta, potrete trovare nel ricco calendario di eventi mauriziano una ragione in più per partire alla scoperta delle sue bellezze naturali e culturali.

Siete amanti dello sport? Spettatori o protagonisti, potrete scegliere tra gare di kite, pesca d’altura, raid tra le più belle foreste del pianeta, gare internazionali di golf.

Appartenete alla categoria di quelli che in vacanza si vogliono rilassare senza rinunciare alla cultura a lettere maiuscole? Mauritius vi offre uno spettacolare festival internazionale per celebrare l’orgoglio creolo e un’ampia gamma di eventi religiosi che vi aiuteranno a saperne di più sul fascino del mix di culture che la popolano.

Questo e molto altro in un’isola in cui non avrete bisogno di sognare: vi basterà guardarvi attorno.
Ecco subito le proposte del 2009.


>>Continua a leggere "Maurituis: una festa lunga un anno! [Tutto il 2009]"

5873 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L'entroterra delle Mauritius: Botanical Gardens e Nature Parks

Scritto da LDN - 100viaggi • Giovedì, 15 gennaio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Mauritius

Ninfee Giganti al Royal Botanical Gardens - Mauritius
Parlare di entroterra quando si citano le Mauritius sembra quasi un controsenso.
Si pensa a sole, spiaggie e mare.
Ma le Mauritius sono qualcosa di più.
Per cercare di riassumerlo in breve ... un concentrato di natura al 100%.
L'entroterra, per quanto possa sembrare strano, ha da offrire una moltitudine di aspetti straordinari e ineguagliabili.

Un entroterra da scoprire a piedi, a cavallo, in mountain bike, con un fuoristrada, o approdando in luoghi inaccessibili se non con i gommoni…
Che siate soli, in coppia, in viaggio di nozze o con i vostri bambini, vi aspetta la Natura, assoluta protagonista alle Mauritius.

I giardini Sir Seewoosagur Ramgoolam di Pamplemousses, chiamati anche Royal Botanical Gardens, sono uno degli esempi più incredibili, meta raccomandata dai più importanti naturalisti e botanici del mondo.


>>Continua a leggere "L'entroterra delle Mauritius: Botanical Gardens e Nature Parks"

7664 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!