Viaggiare: lo spazio di una vacanza

Cicloturismo, Arte-Cultura, Birra ... 3 validi motivi per visitare la Germania!

Scritto da Francesca Romana Alegi • Venerdì, 27 agosto 2010 • Commenti 0 • Categoria: Germania

... ecco 3 validi motivi per visitare la Germania ...

Per gli appassionati di cicloturismo: perchè non scegliere la bici come mezzo per viaggiare in Germania?… Qui, un pò come in tutta l'Europa del Nord, il mezzo a due ruote viene molto usato.

Uno dei più bei percorsi da fare in bicicletta è - senza ombra di dubbio -  la ciclabile che costeggia il fiume Meno: è un percorso che si snoda per 600 km in un paesaggio molto vario: boschi, vigneti, prati, città storiche e borghi pittoreschi.


Tra le località toccate: Wiesbaden - antico centro termale -  Bayreuth - la città del festival di Wagner - Kulmbach - apprezzata per le sue birre -  Bamberga, il cui centro storico è riconosciuto dall'UNESCO patrimonio dell'umanità - la città barocca di Würzburg - ricca di edifici storici - Aschaffenburg - col turrito castello di Johannisburg - Francoforte - la metropoli dei grattacieli - ed, infine, Magonza, città di origine romana.

Grazie alla bellezza del percorso, alla lontananza dal traffico e all'ottima segnaletica che indica distanze, punti di sosta ed itinerari alternativi, la pista ciclabile  ha ricevuto le 5 stelle dell’ADFC, il club ciclistico tedesco.


Per gli amanti di Arte e Cultura: c'è la Quadriennale 2010 a Düsseldorf!

Dall'11 settembre 2010 al 16 gennaio 2011, si svolge nella città renana la Quadriennale 2010 che guarda alla ricca produzione artistica degli anni '60-'80, con particolare riferimento a quanto accadeva a Düsseldorf, per capire i segni che ha lasciato e quali saranno gli sviluppi futuri.

Tra le dieci esposizioni in programma in altrettante sedi, si segnala, per esempio:

- "Con testa e mano - variazioni sul disegno" alla Akademie-Galerie;

- "Joseph Beuys. Processi paralleli" alla Galleria K20;

- "Björn Dahlem. La teoria del cielo - La Via Lattea" al KIT.

Negli ultimi decenni, Düsseldorf è diventata un rilevante centro per l'arte moderna e contemporanea.

Ospita, infatti, regolarmente grandi mostre e annovera l'Accademia delle arti (dove studiarono e insegnarono artisti famosi), nonché importanti musei e gallerie come la K20 (che custodisce opere del XX secolo tra cui tele di Kandinsky, Klee, Picasso) e la K21 (dedicata alle correnti artistiche più recenti).




Per i fans della Birra : ...



>>Continua a leggere "Cicloturismo, Arte-Cultura, Birra ... 3 validi motivi per visitare la Germania!"

6462 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La classifica delle attrazioni gratuite più popolari del Vecchio Continente.

Scritto da LDN - 100viaggi • Giovedì, 21 maggio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Europa

Per aiutare i turisti di tutto il mondo a regalarsi il piacere di scoprire i gioielli d’arte, le cattedrali più suggestive ed i musei più interessanti d’Europa senza spendere un solo centesimo di euro, TripAdvisor ha stilato la top 10 delle attrazioni turistiche gratuite più popolari nel Vecchio Continente in base all’indice di popolarità della popolazione della rete.

E sia che si tratti di piccoli musei, sia che si tratti di cattedrali di fama internazionale, queste attrazioni consentono davvero ai turisti di apprezzare al massimo arte, cultura e storia a costo zero.

1. National Gallery, Londra, Inghilterra.
In testa alla classifica delle attrazioni gratuite più popolari d’Europa, la National Gallery vanta opere d’arte provenienti da tutto il mondo, fra le quali una delle collezioni più prestigiose di dipinti dell’Europa occidentale. Da  Van Gogh a Botticelli, la Galleria racchiude capolavori per ogni gusto accessibili a costo zero.
Davvero difficile immaginare un’opportunità migliore di questa per regalarsi una visita unica per valore artistico, come conferma con entusiasmo un turista di TripAdvisor:
“Questa Galleria è un must da non perdere per tutti gli appassionati d’arte in circolazione!”
2. Imperial War Museum, Londra, Inghilterra.
Collocato nel quartiere finanziario di Londra, l’Imperial War Museum offre una grande varietà di esposizioni, in grado di appassionare anche chi non è fra i fanatici della guerra.
Godetevi gli elicotteri, i sottomarini e le enormi vasche percorrendo l’ampia area espositiva o visitate l’area dedicata ai Servizi Segreti che svela i retroscena delle operazioni svolte dalle forze speciali britanniche.
“Questo museo è un must da vedere, anche se non siete ferratissimi sui dettagli storici sulla guerra o se non siete per niente interessati alla storia della guerra in generale”, commenta un turista della community. “La parte del museo che riproduce le trincee della prima guerra mondiale è davvero affascinante e consente di capire in modo realistico come si svolse il conflitto”
3. Fontana Magica, Barcellona, Spagna.
Sulla Collina del Montjüc, in Avenida de la Reina Maria Cristina troverete la Fontana Magica, disegnata dall’ingegnere Carles Buigas per l’Esposizione Universale del 1929: uno spettacolo unico di acqua e di colori a ritmo di musica.
“Assolutamente imperdibile”
 “Ho scelto questa magica cornice per dichiararmi alla mia fidanzata. Il modo nel quale i getti d’acqua della fontana danzano al ritmo della musica ed i riflessi cangianti dei colori che emanano sono davvero sorprendenti”.


>>Continua a leggere "La classifica delle attrazioni gratuite più popolari del Vecchio Continente."

10000 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!