Viaggiare: lo spazio di una vacanza

2 differenti modi di vivere la Sardegna in Gallura: la spiaggia di Vignola (Aglientu), nel "camping Saragosa" e "l'Agriturismo Stazzi La China" (Luogosanto), nell'entroterra!

Scritto da Francesca Romana Alegi • Domenica, 29 agosto 2010 • Commenti 0 • Categoria: Italia

La Sardegna è un'isola generosa ed accogliente, luogo comune d'incontro che, con la sua natura ed il suo popolo, ha saputo affascinare, nel corso dei secoli, generazioni di viaggiatori, ieri ... come oggi!

Torre di Vignola - Foto di Giando Uscidda

Una regione sarda a cui sono particolarmente affezionata ? La Gallura.

E' stata la località in cui ho vissuto le mie vacanze estive per 3 stagioni consecutive, quando ancora  studiavo, pochi soldi in tasca, una tenda ed il Camping Saragosa.

Collocato nel magnifico scenario della costa gallurese, ad un passo dalla torre di Vignola, nel comune di Aglientu , in prossimità della quale, nelle notti stellate, si facevano dei magnifici falò, in compagnia della comitiva con cui partivo ed a cui si aggregavano nuovi amici!

Chitarre, qualche fresca birra e l'inseparabile "bambinello" (nel dialetto romano), ossia lo stereo portatile, a cui non potevano mancare le pile, altrimenti come si poteva ascoltare la musica degli anni '80?

Così ho trascorso le mie spensierate e divertenti giornate di mare, pernottando nel campeggio ed utilizzandolo anche come transito per visitare altre bellissime località sarde, tra mare, tintarella, passeggiate, entroterra e cucina tradizionale squisitissima!

Sono passati tanti anni da allora e so che quello stesso camping è cresciuto...

Ma quelle magnifiche piazzole all'ombra in cui piantare le tende sono sempre lì, così come sempre lì ci sono due persone a me molto care e che questo  camping lo hanno visto crescere, lo hanno curato come una piantina: Giando ed Eraldo. Ed i risultati si sono visti con l'andare degli anni, eccome!

Ora ci sono dei bungalows, dei campers adibiti a pernottamento, l'animazione. Il  camping Saragosa è fornito di tutti i conforts per passare una vacanza in movimentata compagnia e, perchè no, anche in completo relax!

Io sulla Torre di Vignola e con la mia amica Silvia davanti alla mia tenda!

Quando c'è la volontà, la determinazione e l'amore si può ottenere molto, tanto, a volte l'impossibile ... e ci vuole coraggio a lasciare il certo per l'incerto ...

E' quello che è successo alla mia migliore amica Simona che ha lasciato un lavoro di libera professione, più che avviato, per rincorrere il sogno di vivere lontano dalle città, lontano dal "continente", a dirla come i simpatici sardi! 

Si è trasferita nell'entroterra in Gallura ed ha creato, dal nulla, su 40 ettari di terra, a monte del fiume Liscia,  insieme ai suoi genitori pensionati ed alla sorella, L'Agriturismo ed Azienda Agricola Stazzi La China.

L'Agriturismo ed Azienda Agricola Stazzi La China

Guarda caso, ma dove poteva collocare il suo agriturismo?  Nell'entroterra gallurese ... ad una manciata di chilometri dalla costa a me tanto cara! Ma non è strana la vita?



>>Continua a leggere "2 differenti modi di vivere la Sardegna in Gallura: la spiaggia di Vignola (Aglientu), nel "camping Saragosa" e "l'Agriturismo Stazzi La China" (Luogosanto), nell'entroterra!"

20708 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Vela & Natura. Crociere in Provenza e Sardegna

Scritto da LDN - 100viaggi • Lunedì, 5 gennaio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Francia, Italia

Crociera a vela
Una crociera in Provenza, Corsica e Sardegna può trasformare una vacanza in barca in un "viaggio", di scoperta e condivisione, rispettoso dell'ambiente e delle persone e culture incontrate, con l’opportunità non solo di scoprire la vela, ma di effettuare esplorazioni subacque ed escursioni a terra in parchi naturali e marini.

La "Carta d'identità per viaggi sostenibili", pone come obiettivo la promozione di un modo di fare turismo che sia equo nella distribuzione dei profitti, rispettoso delle comunità locali e a basso impatto ambientale.

Il cuore dell'esperienza “di viaggio” è rappresentato dall'incontro e dalla conoscenza, con i luoghi visitati, con l'ambiente marino e naturalmente con i compagni di viaggio, che condividono quel magico ambiente ristretto che è la barca a vela, in cui si intrecciano convivialità, stanchezza ed entusiasmi, in una "forte" condivisione di esperienze.

Nelle crociere in barca a vela si viaggia in piccoli gruppi, per permettere una maggiore autonomia dei partecipanti che possono decidere, nei limiti del possibile, il programma del viaggio, uscendo dalla logica del "tutto organizzato".


>>Continua a leggere "Vela & Natura. Crociere in Provenza e Sardegna "

3867 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!